Sign In

 DistaccoUE Utility - Dettaglio News

News

Online la procedura per la comunicazione preventiva

da: www.lavoro.gov.it

22/12/2016

​La comunicazione preventiva di distacco è stata introdotta dal Decreto Legislativo n.136/2016 e le modalità operative con cui deve essere trasmessa sono contenute nel Decreto Ministeriale del 10 agosto 2016. La circolare INL n.3/2016 fornisce maggiori chiarimenti anche per il settore del cabotaggio di merci e passeggeri.

La procedura è disponibile sul sito istituzionale del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Per accedere è necessario essere in  possesso delle credenziali di Cliclavoro in qualità di "Azienda".

La compilazione del modello telematico UNI_DISTACCO_UE  prevede l'inserimento dei dati relativi al prestatore di servizi, alla sede e alla durata del distacco, al soggetto distaccatario e al settore merceologico in cui è attivo, ai lavoratori distaccati ed ai referenti previsti dall'articolo 10 del D.lgs. 136/2016. I soggetti obbligati hanno a loro disposizione una guida alla compilazione.

A partire dal 26 dicembre 2016, la trasmissione del modello deve avvenire entro le ore 24 del giorno precedente l'inizio del periodo di distacco. È possibile annullare una comunicazione già trasmessa, oppure, apportare delle variazioni entro 5 giorni dal verificarsi dell'evento modificativo.

Entro il 26 gennaio 2017 dovranno essere inviate le comunicazioni telematiche relative ai distacchi avviati successivamente al 22 luglio 2016 e ancora attivi in tale data.